ISPEZIONI PARCHI PUBBLICI E AREE GIOCO ALL’APERTO | UNI 11123:2004

TUV InterCert | parco pubblico

La presenza e la funzione delle aree verdi e dei parchi pubblici stanno progressivamente ottenendo sempre più considerazione all’interno degli spazi urbani. A oggi, infatti, appare chiaro come le aree verdi all’interno delle città contribuiscano a difendere il suolo, mitigare l’inquinamento atmosferico e acustico, ventilare e ridurre il caldo delle zone limitrofe, migliorare l’estetica della città, oltre che costituire un punto di ritrovo e di svago per adulti e bambini.

I proprietari e i gestori delle aree verdi sono i responsabili del loro stato e della loro manutenzione, secondo i requisiti della norma UNI 11123:2004Guida alla progettazione dei parchi e delle aree da gioco all’aperto”. Questo standard, edito nel 2004, ha introdotto una serie di requisiti specifici per la progettazione, l’installazione e l’ispezione dei parchi pubblici e delle aree gioco all’aperto.

La norma UNI 11123:2004

La norma UNI 11123:2004 distingue diverse tipologie di ispezione:

  • ordinarie: la verifica quotidiana dello stato del parco e delle attrezzature prima del loro utilizzo;
  • inaugurale: prima dell’apertura di nuovo parco, della sua inaugurazione o al cambio di proprietà;
  • periodica: ispezione dell’area verde con ricorrenza annuale;
  • straordinaria: dopo eventi atmosferici che possono aver danneggiato il parco e l’attrezzatura.

TÜV InterCert svolge attività di ispezione periodica di parchi pubblici, garantendo il pieno rispetto della norma UNI 11123, per accertare lo stato, la sicurezza e l’affidabilità degli allestimenti e delle aree verdi.

L’ispezione dei parchi pubblici prevede un’analisi della documentazione tecnica, tra cui:

  • fascicolo tecnico;
  • disegni tecnici;
  • manuali di uso e manutenzione;
  • documentazione relativa al montaggio / installazione del prodotto.

Al termine dell’ispezione è previsto il rilascio del rapporto finale e condivisione dei suoi contenuti.