Pest control – EN 16636

TÜV InterCert – Group of TÜV Saarland - PEST CONTROL

La nuova norma EN 16636:2015 – Servizi di gestione e controllo delle infestazioni (pest management) descrive i requisiti dei servizi professionali per la gestione e il controllo dei parassiti: si è così definito lo standard di riferimento per tutti coloro che, indipendentemente dalla dimensione e dalla forma societaria, operano nel settore del pest control. La nuova norma EN 16636:2015 rappresenta un passo fondamentale verso la valorizzazione di questo servizio nei confronti dei clienti (soprattutto del settore food), delle autorità e dei cittadini.

Durante la stesura della norma EN 16636:2015  sono stati presi in considerazione sia gli aspetti ambientali sia quelli relativi alla salute in modo da minimizzare qualsiasi possibile impatto negativo. La norma stabilisce inoltre le competenze richieste per i differenti ruoli (personale amministrativo, addetti alle vendite, responsabili tecnici, ecc.) coinvolti nella fornitura di questi servizi.

La presente norma non si applica ai servizi forniti nelle seguenti aree:

  • la protezione delle culture;
  • la pulizia e la disinfezione ordinaria associata a regolari contratti di servizi per la pulizia.

La norma EN 16636:2015  sarà lo standard di riferimento per:

  • gare d’appalto;
  • contratti;
  • gestione dei contenziosi (giudiziali o di conciliazione);
  • certificazioni di qualità.

La nuova EN 16636, adottata a livello nazionale da 33 paesi europei entro il termine massimo della fine di settembre 2015 (in Italia è già stata adottata dall’UNI), sostituirà le norme sul pest management precedentemente pubblicate a livello nazionale in alcuni paesi.

CEPA CERTIFIED

Grazie alla convenzione con ANID, le aziende del settore (anche i non associati ANID), possono richiedere a TÜV InterCert – conformemente al Protocollo CEPA Certified® – la certificazione secondo la norma EN 16636.