CPR | EN 1090-1 – Marcatura CE per componenti strutturali in acciaio o alluminio

1090 BANNER

Il Parlamento e il Consiglio Europeo hanno emanato, il 9 marzo 2011, un Regolamento che fissa le condizioni per la commercializzazione dei prodotti da costruzione. Tale Regolamento è pienamente applicabile dal 1 luglio 2013 e abroga la Direttiva Europea 89/106/CEE.

La norma disciplina le condizioni per l’immissione o la messa a disposizione sul mercato di prodotti da costruzione e stabilisce:

  • disposizioni armonizzate per la descrizione della prestazione di tali prodotti in relazione alle loro caratteristiche essenziali e per l’uso della marcatura CE sui prodotti in questione;
  • l’obbligo, da parte del fabbricante, di redigere una Dichiarazione di Prestazione (DoP) che accompagni qualsiasi prodotto nel campo di applicazione del Regolamento, indicazione che non sussisteva nella precedente Direttiva Europea 89/106/CEE;
  • 5 Sistemi di valutazione e verifica della costanza della prestazione: 1+, 1, 2+, 3 e 4;

Il sistema applicabile è indicato nelle norme tecniche armonizzate in funzione della tipologia di prodotto, della complessità e dell’uso previsto; ad esempio: reazioni al fuoco, strutture portanti per costruzioni civili, ecc.

TÜV InterCert S.r.l. – Group of TÜV Saarland è Organismo notificato n. 2584 ai sensi del Regolamento UE n. 305/2011 e può rilasciare Certificazioni secondo la norma EN 1090-1.

TÜV InterCert è Organismo di Certificazione dei sistemi di gestione, accreditato in Germania dal DAkkS, e può rilasciare certificazioni per la norma ISO 3834 e ISO 9001 integrate alla certificazione EN 1090-1.