Accesso ai mercati internazionali

SASO | Arabia Saudita


La conoscenza dei requisiti tecnici per una corretta analisi dei rischi è essenziale per realizzare prodotti conformi alle disposizioni vigenti nei mercati di destinazione. Nello specifico, tutti i prodotti con destinazione Arabia Saudita, per essere sdoganati, devono essere registrati e accompagnati da un certificato di conformità SASO.

La certificazione SASO regolamenta tutte le categorie di prodotto ad eccezione di: dispositivi medicali, medicinali, alimentari e forniture militari.

EMS SASO di TÜV InterCert è un servizio volontario di valutazione, strutturato a fasi che nasce per accompagnare i fabbricanti nel complesso iter di certificazione dei loro prodotti destinati al mercato dell’Arabia Saudita.

Accesso ai mercati internazionali - ARABIA SAUDITA - SASO

INITIAL ASSESSMENT

Verifica on-site del prodotto; caratterizzazione del prodotto; verifica della documentazione (documentazione tecnica, data sheet, manuale d’uso, schemi elettrici, sistema pneumatico, ecc.).

RISK ASSESSMENT

Identificazione delle normative tecniche applicabili; redazione della relazione di analisi dei rischi / gap analysis; condivisione dei suoi contenuti.

FOLLOW-UP

Controllo e verifica delle eventuali modifiche apportate al prodotto dal cliente; verifica delle modifiche alla documentazione tecnica.

LABORATORY TEST

Esecuzione in laboratorio qualificato di eventuali prove di tipo per la verifica di conformità agli standard arabi applicabili (es. sicurezza elettrica, compatibilità elettromagnetica, ecc.).

FINAL REPORT & SASO INSPECTION SUPPORT

Rilascio del report di fine attività; istruzione della pratica di certificazione, pre-shipment inspection e gestione dei rapporti con il business partner per il rilascio del certificato SASO.