In data 31.03.2016 è stato pubblicato in GUCE il Regolamento UE n. 425/2016 sui dispositivi di protezione individuale (DPI) che abroga la direttiva 89/686/CEE a decorrere dal 21.04.2018.

Le novità più importanti riguardano l’introduzione di nuove figure coinvolte a vario titolo e con varie responsabilità nella conformità del prodotto. Oltre a fabbricante ed al mandatario sono quindi definite le figure di importatore e di distributore che assumono rilevanza ai fini della conformità dei prodotti realizzati nei paesi extra UE.

Il regolamento stabilisce inoltre sanzioni per le non conformità formali dei prodotti.

Alcune procedure di valutazione della conformità sono cambiate in quanto sono diversi i moduli previsti dal regolamento come ad esempio l’approvazione UE del tipo – tipo di produzione modulo B e la sorveglianza associata secondo il modulo C2. Altra novità importante è la dichiarazione UE di conformità che deve essere redatta secondo le disposizioni dell’allegato IX al regolamento.

Vai alla pagina del servizio