QUALITA’ & INDUSTRIA 4.0


L’espressione Industria 4.0, o la cosiddetta quarta rivoluzione industriale, rappresenta l’integrazione della robotica, della cibernetica, dell’interfaccia uomo-macchina, della modellistica, dell’utilizzo di sensori e della intelligenza artificiale, con l’Internet delle Cose e delle Macchine (Internet of Things and Machines) e la gestione di “big data” e di “cloud computing”. Questa digitalizzazione e computerizzazione dell’attività manifatturiera permetterà di abilitare processi produttivi e logistici flessibili, “customer oriented”, per produrre beni in grado di soddisfare le esigenze specifiche di nicchie sempre più piccole di consumatori.

Alla base dell’Industria 4.0 vi sono nuovi modelli organizzativi, di processo e di nuove “competenze e professionalità” che permettano di realizzare beni di qualità a un prezzo concorrenziale nel minor tempo possibile, con una visione di zero difetti e di sostenibilità, nel rispetto di Norme e Standard Internazionali.

Industria 4.0 rappresenterà, quindi, il nuovo paradigma composto da “tecnologie e infrastrutture abilitanti”, che dovranno integrarsi e completarsi con i modelli organizzativi e produttivi delle PMI italiane, per poter competere sul mercato mondiale. Il connubio Qualità & Industria 4.0 sarà, quindi, un fattore fondante di successo per le “Fabbriche del Futuro”.

La Vision di TÜV InterCert per la 4° Rivoluzione Industriale è un mondo industriale manifatturiero interconnesso che abbia come elementi fondanti la Qualità ed il Rispetto delle Norme Cogenti e Volontarie di Sistema e di Prodotto, nuovi modelli organizzativi e produttivi basati sulla capacità di trasferire le competenze e professionalità interne delle aziende per raggiungere la soddisfazione delle esigenze dei clienti in un’ottica di sostenibilità e di economia circolare.

pdf_tuvintercert  TÜV_InterCert_Visione_QRI

Notizie | Qualità & Industria 4.0

Piano nazionale Industria 4.0

Il 7 febbraio 2017 è stata pubblicata, sul sito del Mistero dello Sviluppo Economico (Mise), la Guida al Piano Nazionale Industria 4.0, che presenta gli strumenti attuativi e gli approfondimenti tecnici volti a chiarire i dubbi relativi, in particolare, a super e iperammortamento.

Le principali novità introdotte dal Piano:

  • INCENTIVARE LE IMPRESE CHE INVESTONO IN TECNOLOGIE E BENI NUOVI, prevedendo un incremento dell’aliquota dal 140% (superammortamento) al 250% (iperammortamento);…vai alla NEWS

 

Industria 4.0 | Iperammortamento: l’elenco dei beni incentivati

Il Disegno di Legge “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2017 e bilancio pluriennale per il triennio 2017-2019” (4127), presentato il 29 ottobre 2016 dal ministro dell’Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan, prevede diverse novità, oltre alla proroga per il 2017 dell’attuale superammortamento al 140% previsto per le aziende che investono in beni materiali strumentali nuovi, da cui vengono però esclusi “i veicoli e gli altri mezzi di trasporto di cui all’articolo 164, comma 1, lettere b) e b-bis), del Testo Unico delle imposte sui redditi, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917”…. leggi tutto

Manovra, ministro Calenda: “Incentivi solo a chi investe”

Qual è il pacchetto che presenta il ministero dello Sviluppo, domani in Cdm? “Un piano industria 4.0 da 13 miliardi di euro di incentivi di natura fiscale, che le aziende possono avere se innovano, fanno ricerca e investono nel 2017. Un bene potrà essere portato in ammortamento fino al 250 per cento se è legato all’innovazione”. Un esempio? “La stampante 3d”. Lo afferma il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda nel videoforum di RepTv.

Il 21 Settembre 2016 è stato presentato a Milano il “Piano Nazionale Industria 4.0”

alla presenza del Presidente del Consiglio Matteo Renzi e del Ministo dello Sviluppo Economico Carlo Calenda….Leggi tutto

Scarica il documento ufficiale

Industria 4.0: Firmato il protocollo di Intesa tra il Ministero dello Sviluppo Economico e il Ministero dell’istruzione, dell’università e della Ricerca per la costituzione della “Cabina di Regia”.


La trasformazione digitale del manifatturiero sta modificando il modo di fare industria attraverso l’introduzione di soluzioni avanzate, che consentono alle aziende di reinterpretare il proprio ruolo impattando lungo l’intera catena del valore: dalla progettazione e disegno del prodotto per gestirne l’intero ciclo di vita, ai rapporti di fornitura e sub-fornitura, dai processi produttivi gestiti come spazi cyber fisici ai sistemi di logistica e magazzinaggio, fino al contatto digitale con il cliente finale in cui il confine fra fornitura di un bene e di un servizio si farà sempre più labile… Leggi tutto

Scarica il documento ufficiale

Audizione Industria 4.0

Il Ministro Calenda nell’Audizione Industria 4.0 presso la Camera dei Deputati del giorno 15 giugno ha dichiarato: “La quarta rivoluzione industriale è resa possibile dalla crescente connessione tra calcolatori, attuatori e sensori disponibili a costo sempre più contenuto ed è associata a un impiego sempre più pervasivo di dati e informazioni, di tecnologie computazionali, di nuovi materiali, componenti e sistemi intelligenti di produzione totalmente digitalizzati e interconnessi (internet of things and machines). Leggi tutto

Scarica il documento ufficiale

EVENTO – Presentazione Documento conclusivo “La rivoluzione industriale 4.0”

il 6 luglio 2016 presso la Sala della Regina di Palazzo Montecitorio è stato presentato il documento conclusivo dell’indagine conoscitiva condotta dalla Commissione Attività produttive, Commercio e Turismo della Camera, “La rivoluzione industriale 4.0 – Quale metodo applicare al tessuto industriale italiano – Strumenti per favorire la digitalizzazione delle filiere industriali nazionali“. Leggi tutto

Calenda alla presentazione di “La rivoluzione industriale 4.0”

Presso la Sala della Regina di Palazzo Montecitorio è stato presentato il documento conclusivo dell’indagine conoscitiva condotta dalla Commissione Attività produttive, Commercio e Turismo della Camera, “La rivoluzione industriale 4.0 – Quale metodo applicare al tessuto industriale italiano – Strumenti per favorire la digitalizzazione delle filiere industriali nazionali“.

Scarica la Presentazione Industria 4.0 X Commissione Senato

Scarica il documento conclusivo dell’Indagine conoscitiva Industria 4.0