MTIC Academy – 20 agosto 2018 – News

Nuova ISO 50001 : 2018 – Sistemi di Gestione dell’Energia.

Il 20 agosto 2018 l’ISO ha rilasciato la nuova versione della ISO 50001 – “Energy management systems — Requirements with guidance for use“.

L’energia è fondamentale per le organizzazioni, ma spesso rappresenta un costo significativo, sia per loro che per l’ambiente.

Nell’ultima brochure di luglio 2018 dell’ISO, “Energy management system – ISO 50001“, viene rappresentata l’importanza per la società e per le organizzazioni di dover utilizzare con accuratezza l’energia per evitare impatti negativi sull’ambiente e la salute pubblica ma anche per migliorare i consumi delle organizzazione di energia con benefici in termini di riduzione di costi e miglioramento della produzione.

In particolare nella pubblicazione dell’ISO è riportato che:

Il consumo mondiale di energia continua a salire: è più che raddoppiato negli ultimi 40 anni e si prevede che aumenti ulteriormente del 30% entro il 2040.
Inoltre, l’energia è il principale contributore al cambiamento climatico, che rappresenta quasi il 60% delle emissioni mondiali di gas serra. Agire per gestire nel miglior modo possibile il consumo di energia non solo aiuta il pianeta, ma fa anche risparmiare denaro alle organizzazioni e alla società nel suo complesso.
Uno studio commissionato dalla ClimateWorks Foundation, un’organizzazione non governativa che sfrutta il potere della filantropia collettiva nella lotta ai cambiamenti climatici, ha dimostrato che se si facesse di più per migliorare l’efficienza energetica e ridurre la crescita del carbonio nei soli settori industriali e degli edifici, la società potrebbe risparmiare per la salute pubblica più di 3,2 trilioni di dollari.

L’ISO 50001: 2018, Sistemi di gestione dell’energia, è uno strumento strategico che aiuta le organizzazioni a mettere in atto un sistema di gestione dell’energia e ad utilizzare la propria energia in modo più efficiente ed efficace.

Cos’è un sistema di gestione dell’energia?

Un sistema di gestione dell’energia aiuta le organizzazioni a gestire meglio il proprio consumo energetico, migliorando così la produttività. Comprende lo sviluppo e l’attuazione di una politica energetica, la definizione di obiettivi realizzabili per l’uso dell’energia e la definizione di piani d’azione per raggiungerli e misurare i progressi. Ciò potrebbe includere l’implementazione di nuove tecnologie efficienti dal punto di vista energetico, la riduzione degli sprechi energetici o il miglioramento dei processi attuali per ridurre i costi energetici.

La ISO 50001 offre alle organizzazioni un quadro riconosciuto per lo sviluppo di un efficace sistema di gestione dell’energia.

Come altri standard del sistema di gestione ISO, segue il processo “Plan-Do-Check-Act” per il miglioramento continuo.

*fonte https://www.iso.org/obp/ui/#iso:std:iso:50001:ed-2:v1:en

L’ISO 50001:2018 fornisce una serie di requisiti che consentono alle organizzazioni di:

  • Sviluppare una politica per un uso più efficiente dell’energia
  • Fissare obiettivi per soddisfare tale politica
  • Raccogliere dati per comprendere e prendere decisioni sull’uso dell’energia
  • Misurare i risultati ottenuti
  • Revisione dell’efficacia della politica energetica
  • Migliorare continuamente la gestione energetica

 

Quali benefici porterà ISO 50001 alle organizzazioni?

La ISO 50001 è progettata per aiutare la tua organizzazione a migliorare le sue prestazioni energetiche attraverso un uso migliore delle sue risorse ad alta intensità energetica. Il miglioramento delle prestazioni energetiche può fornire benefici rapidi per un’organizzazione massimizzando l’uso di fonti energetiche e risorse energetiche, riducendo sia i costi che i consumi. ISO 50001 è utilizzata da organizzazioni grandi e piccole in tutto il mondo. I suoi benefici possono assumere molte forme. Per alcuni, si tratta di ridurre l’impatto ambientale e migliorare la reputazione; per altri, l’obiettivo è ridurre i costi e migliorare la competitività.

Perché è stata rivista la ISO 50001?

Come tutti gli standard ISO, la ISO 50001 viene revisionata ogni cinque anni per garantire che sia aggiornata con le esigenze del mercato.

Uno dei motivi principali dell’aggiornamento della norma ISO 50001 era l’allineamento con i requisiti ISO per gli standard dei sistemi di gestione, compresa la struttura High Level Structure (HLS), un framework progettato per facilitare l’integrazione di nuovi argomenti di gestione nei sistemi di gestione stabiliti di un’organizzazione.

Altre importanti modifiche rispetto alla precedente edizione includono una maggiore enfasi sul ruolo del top management, aggiornamenti di termini e definizioni, nonché la normalizzazione e la chiarificazione del testo dell’indicatore di prestazione energetica (EnPI) e del testo di riferimento energetico (EnB) per fornire una migliore comprensione di questi concetti.

*libera traduzione della brochure ISO Energy management system – ISO 50001 presente al seguente link : https://www.iso.org/publication/PUB100400.html

La nuova ISO 50001:2018 è pertanto articolata secondo gli stessi 10 capitoli che si ritrovano, ad esempio, nelle versioni 2015 delle norme ISO 9001 e ISO 14001:

  1. Scopo e campo di applicazione
  2. Riferimenti normativi
  3. Termini e definizioni
  4. Contesto dell’organizzazione
  5. Leadership
  6. Pianificazione
  7. Supporto
  8. Attività operative
  9. Valutazione delle prestazioni
  10. Miglioramento

 

La norma ISO 50001:2018, oltre ad una bibliografia, comprende inoltre una Linea Guida per l’uso (Appendice A) e fornisce la corrispondenza tra i requisiti presenti nella prima e nella seconda versione dello standard (Appendice B).

La nuova struttura della ISO 50001 facilità sia l’integrazione con altri sistemi di gestione che per le organizzazioni già certificate, con uno o più sistemi di gestione, la sua implementazione che prevedono numerosi requisiti sostanzialmente analoghi.

Nella nuova versione, rispetto alla precedente ISO 50001:2011, viene dato risalto anche all’importanza:

  • del contesto in cui opera l’Organizzazione al fine del raggiungimento degli obiettivi del SGE
  • dei bisogni ed attese degli stakeholder;
  • sul ruolo del Top Management nel sostenere l’implementazione del SGE

 

TÜV Intercert e MTIC Intercert per affiancare le organizzazioni nel percorso di implementazione di efficaci Sistemi di Gestione dell’Energia organizzano:

  • Corsi di formazione sulla norma ISO 50001:2018
  • Corsi di formazione per la qualificazione dei dipendenti e dei professionisti sulla norma ISO 50001:2018

 

by Oliviero Casale – Marketing and Training Manager MTIC Intercert – TÜV Intercert