La prima edizione italiana di un grande premio internazionale

Da 6 anni nel mondo, arriva finalmente anche in Italia il Kaizen Award: un riconoscimento alle aziende di tutti i settori e dimensioni impegnate nel miglioramento continuo ed alle persone che meglio hanno interpretato lo spirito Kaizen.

Un riconoscimento per le aziende e per le persone

Il premio ha tra i propri obiettivi quello di riconoscere le best practices aziendali nel miglioramento continuo e di sostenere le persone, i team ed i leader che si sono impegnati e hanno ottenuto i migliori risultati nel percorso verso il miglioramento. Per le aziende, candidarsi al premio significa inoltre poter contare su un importante riconoscimento.

Una grande occasione di visibilità

Kaizen Award Italia è poi una grande occasione di visibilità per partecipanti e vincitori, che godranno delle uscite dedicate al premio sui canali di comunicazione di Kaizen Institute, sul magazine Gembakaizen.it, nei comunicati e nelle uscite stampa dedicate all’Award. Per I vincitori è inoltre previsto l’accesso al Kaizen Award Global 2018 che raccoglie i vincitori da tutto il mondo.

La premiazione a luglio 2017 e la celebrazione nell’evento con Masaaki Imai a novembre 2017

La premiazione della prima edizione di Kaizen Award Italia è in programma a luglio 2017 nel corso di un evento che vedrà la testimonianza di aziende e imprenditori su risultati e percorsi di miglioramento continuo. Un’ulteriore cerimonia è prevista inoltre nel corso dell’annuale incontro con Masaaki Imai della seconda metà del 2017: la cornice più prestigiosa per ottenere questo importantissimo riconoscimento. La giuria sarà composta da rappresentanti del mondo Kaizen, delle professioni, dell’impresa, della comunicazione e dell’università.

Obiettivi:

Kaizen Award Italia ha i seguenti obiettivi:

– Premiare le organizzazioni che sono esempio di best practices di Miglioramento Continuo

– Premiare e motivare le persone impegnate nel Miglioramento Continuo

– Motivare i leader a supportare e stimolare l’impegno per il Miglioramento Continuo

– Dare un riconoscimento ai vincitori (vedi “Premi“)

Categorie:

Per la prima edizione di Kaizen Award Italia, le tre categorie saranno le seguenti:

– Cultura del Miglioramento Continuo nelle Piccole e Medie Imprese (meno di 250 persone)

– Cultura del Miglioramento Continuo nelle Grandi Organizzazioni (più di 250 persone)

– Cultura del Miglioramento Continuo nel settore della Sanità

Candidature:

– I progetti candidati non devono essere stati conclusi da più di due anni

– I progetti candidati non devono necessariamente essere stati portati avanti in collaborazione con Kaizen Institute

– I progetti candidati possono essere già stati premiati in occasione di altri concorsi (non promossi da Kaizen Institute)

– Il modulo di candidatura deve essere compilato in tutte le sue parti e inviato online entro e non oltre il 26 maggio 2017

– oltre al modulo di candidatura sarà possibile inviare anche altre informazioni aggiuntive sul progetto che si intende candidare (indicatori, foto, video, etc…)

– Le candidature pervenute oltre il 26 maggio 2017 non verranno ammesse al concorso

– La candidatura e la partecipazione sono gratuite

Valutazione delle candidature:

– La commissione di valutazione delle candidature sarà composta da membri di Kaizen Institute Italia e di TÜV InterCert.

– Nel caso in cui la commissione di valutazione dovesse ritenere che un progetto non è inquadrato nella categoria per cui è stato candidato, la commissione di valutazione stessa si riserva il diritto di riallocare il progetto ad un’altra categoria, previa autorizzazione dell’organizzazione candidata.

– L’analisi preliminare delle candidature sarà basata sul modulo di candidatura. Le candidature che passeranno alla seconda fase riceveranno una visita da parte del comitato tecnico di valutazione composto da membri di Kaizen Institute Italia e membri di TÜV InterCert.

– La commissione di valutazione selezionerà i migliori progetti candidati per ciascuna delle tre categorie. La commissione di valutazione si riserva il diritto di non attribuire uno o più premi nel caso in cui nessuna delle categorie soddisfi i requisiti minimi richiesti. Le decisioni della commissione di valutazione sono inappellabili e non possono dar luogo a nessun tipo di ricorso.

Premi:

– Partecipazione a training Kaizen Live Experience

– Realizzazione di training Kaizen Live Experience in-house

– Libri Kaizen

– Partecipazione a Japan Benchmark Tour (per il vincitore del Premio Kaizen Global 2018)

Date importanti:

– Presentazione delle candidature: entro il 26 maggio 2017

– Evento e cerimonia di premiazione: entro il 14 luglio 2017

SCARICA LA BROCHURE    INVIA LA TUA CANDIDATURA