Skip to Content

About: Valentina Panettieri

Recent Posts by Valentina Panettieri

ISO 45001:2018 – Pubblicazione prevista 12 marzo 2018

La norma ISO 45001 è prossima alla pubblicazione.


22 febbraio 2018 – Sul sito ISO è stata resa pubblica la data del 12 marzo come possibile termine del processo di pubblicazione della norma ISO 45001:2018.

La nuova norma ISO 45001 “Occupational Health & Safety Management Systems – Requirements with guidance for use” è la prima norma ISO certificabile sui Sistemi di Gestione per la salute e sicurezza sul lavoro.

Vediamo più in dettaglio gli ultimi aggiornamenti e le date significative per il rilascio del nuovo standard.

Il ballot sul FDIS si è concluso il 25 gennaio 2018 con l’approvazione definitiva della ISO 45001.

Come indicato sul sito ISO, la norma ha raggiunto lo stato 60.00 International Standard under publication.

Da notizie diffuse da componenti dell’ ISO/PC 283, il Final Draft ha avuto il 93% dei voti favorevoli da parte dei “P-Members” ISO.

Il ballot sull’ ISO/FDIS 45001 ha ottenuto 62 voti di approvazione, 4 voti contrari e 9 astensioni. Quindi, l’ ISO/FDIS 45001 è stato approvato per la pubblicazione come International Standard.

Ricordiamo, inoltre, che lo scorso 18 gennaio 2018 l’International Accreditation Forum ha rilasciato l’atteso documento IAF MD 21:2018, contenente le indicazioni per la migrazione alla ISO 45001:2018 dalla OHSAS 18001:2007.

Per maggiori approfondimenti sulla norma ISO 45001


CORSO DI FORMAZIONE “La nuova norma ISO 45001” – Reggio Emilia | 12 aprile 2018

4 Continue Reading →

Adesione al Comitato Guida AICQ Industria 4.0

In qualità di General Manager ho ritenuto importante che TÜV InterCert fosse tra gli Enti che hanno collaborato all’organizzazione del Convegno Nazionale AICQ Industria 4.0,  ritenendo di grande interesse la diffusione della cultura dell’innovazione e della qualità ad imprese e professionisti.

Il Comitato si è riunito il 30 maggio 2017 a Roma nella prestigiosa Sala del Tempio di Adriano della Camera di Commercio di Roma.

Risultati immagini per aicq 4.0

Allo stesso tempo, in rappresentanza di ALPI, ho aderito al Comitato Guida AICQ Industria 4.0 composto attualmente da oltre 70 illustri rappresentanti di enti, associazioni ed organizzazioni di rilevanza nazionale, che ha come obiettivo la pubblicazione di un “Position Paper” sui temi dell’Innovazione e della Qualità.

Il Comitato Guida AICQ Industria 4.0, dopo aver definito il modello delle “Capabilities della Qualità”, ha realizzato una seconda indagine per valutare l’impatto che avranno le Tecnologie abilitanti sulle varie Capabilities.

Questa parte dei lavori, come riportato sul N°6 2917 della rivista Qualità di AICQ, è propedeutica alla successiva, in cui si affronterà il tema delle competenze e di quali conoscenze ed abilità bisognerà implementare per affrontare la Quarta Rivoluzione Industriale, avendo come focus la Qualità dei Sistemi di Gestione.

4 Continue Reading →

ISO 31000 – Nuovo comunicato ISO

La nuova ISO 31000 per la Gestione dei Rischi in azienda attesa in febbraio


21. gennaio 2018 – Il Comitato Tecnico ISO 262 Risk Management ha rilasciato un nuovo comunicato, la nuova ISO 31000 sarà rilasciata nel mese di febbraio 2018.

Nel comunicato è dato risalto all’importanza della Leaderhip: il Top Management deve essere responsabile della Gestione dei Rischi all’interno dell’Organizzazione assegnando le opportune responsabilità a tutti i livelli e le opportune risorse per poterli gestire.

Framework
Clause 5 was reviewed by a dedicated task group and has two strong new focal aspects:

  • leadership;
  • integration.

In respect of ‘Leadership’, it is emphasized that top management and the oversight bodies, where applicable, should assume the following duties:

  • customizing and implementing all components of the framework;
  • issuing a statement or policy that establishes a risk management approach, plan, or course of action;
  • assigning authority, responsibility and accountability at appropriate levels within the organization and ensuring that the necessary resources are allocated to managing risk.

Top management is accountable for managing risk while oversight bodies are accountable for overseeing risk management.

‘Integration’ considers the governance of the organization, with its external and internal relationships and rules, processes and practices. Risk management should be part of the organization’s structure, goals, strategy and activities. Everyone in an organization has responsibility for managing risk. It is an integral part and not separate from the organizational purpose, governance, leadership and management.

La gestione del rischio, inoltre, dovrebbe far parte della struttura dell’organizzazione, degli obiettivi, della strategia e delle attività. In un’organizzazione ognuno ha la responsabilità della gestione del rischio. È parte integrante e non separata dallo scopo organizzativo, dalla governance, dalla leadership e dalla gestione.

Scarica il documento ufficiale ISO

Per maggiori approfondimenti sulla norma ISO 31000


CORSO DI FORMAZIONE “La nuova norma ISO 31000” – Reggio Emilia | 21 marzo 2018

3 Continue Reading →

Conformità Igienica di macchinari e prodotti MOCA: Materiali e Oggetti a Contatto con Alimenti

0 Continue Reading →

Corso Auditor / Lead Auditor di II e III parte Sistemi di gestione per la Qualità

0 Continue Reading →

Qualifica professionale: FUNCTIONAL SAFETY ENGINEERING

0 Continue Reading →

SAFETY MACHINERY EXPERT: Sicurezza funzionale dei sistemi di comando

0 Continue Reading →

SAFETY MACHINERY EXPERT: Dispositivi di protezione delle macchine

0 Continue Reading →

SAFETY MACHINERY EXPERT: Equipaggiamento elettrico delle macchine

0 Continue Reading →

Approvata la norma ISO 45001:2018 – attesa la pubblicazione

Approvata definitivamente la norma ISO 45001. La pubblicazione è prevista entro il mese di marzo 2018.


27 gennaio 2018 – La nuova norma ISO 45001 “Occupational Health & Safety Management Systems – Requirements with guidance for use” è la prima norma ISO certificabile sui Sistemi di Gestione per la salute e sicurezza sul lavoro.

Vediamo più in dettaglio gli ultimi aggiornamenti e le date significative per il rilascio del nuovo standard.

 

Il ballot sul FDIS si è concluso il 25 gennaio 2018 con l’approvazione definitiva della ISO 45001.

Come indicato sul sito ISO, la norma ha raggiunto lo stato 60.00 International Standard under publication.

Da notizie diffuse da componenti dell’ ISO/PC 283, il Final Draft ha avuto il 93% dei voti favorevoli da parte dei “P-Members” ISO.

Il ballot sull’ ISO/FDIS 45001 ha ottenuto 62 voti di approvazione, 4 voti contrari e 9 astensioni. Quindi, l’ ISO/FDIS 45001 è stato approvato per la pubblicazione come International Standard.

Il Comitato Tecnico ISO/PC 283 stima che il processo di pubblicazione sarà completato nell’arco di 2/3 settimane, a partire dall’approvazione del FDIS.

Ricordiamo, inoltre, che lo scorso 18 gennaio 2018 l’International Accreditation Forum ha rilasciato l’atteso documento IAF MD 21:2018, contenente le indicazioni per la migrazione alla ISO 45001:2018 dalla OHSAS 18001:2007.

Per maggiori approfondimenti sulla norma ISO 45001


CORSO DI FORMAZIONE “La nuova norma ISO 45001” – Reggio Emilia | 12 aprile 2018

3 Continue Reading →

 

Recent Comments by Valentina Panettieri

    No comments by Valentina Panettieri