Skip to Content

About: Simona Ferrante

Recent Posts by Simona Ferrante

Webinar – I nuovi standard nell’Automotive: lo IATF 16949

Webinar: la nuova normativa IATF 16949 per i sistemi di gestione qualità, applicati nell’intera filiera Automotive, che sostituisce la ISO/TS 16949:2009.

Una breve ma globale panoramica sulle novità introdotte dal nuovo Standard IATF 16949,

con gli spunti operativi e il punto di vista diTÜV InterCert. I moduli di Quarta a supporto del settore Automotive.

 

Data: 12.04.2017

Orario: 11.30-12.30

0 Continue Reading →

Corrispondenza tra ISO 37001:2016 e ISO 9001:2015

Pubblicata il 13 ottobre  2016, la norma ISO 37001:2016 è il primo sistema di gestione internazionale anti-corruzione, progettato per aiutare le organizzazioni a combattere il rischio di corruzione nelle loro operazioni.

Tale norma è stata strutturata in maniera tale da integrare la nuova edizione della norma ISO 9001:2015 “Sistema di Gestione della Qualità Aziendale”, in sostituzione della precedente ISO 9001:2008, che fornisce un modello organizzativo di base, in grado di assicurare un miglioramento della qualità e dell’efficienza nella gestione di un processo aziendale.

Entrambi gli schemi si inseriscono nel complessivo sistema gestionale dell’azienda.

Al raggiungimento degli obiettivi aziendali, infatti, concorre tanto un buon sistema di gestione della qualità, quanto un efficace sistema di gestione anti corruzione, con cui l’azienda dimostra la sua capacità di operare con lealtà, correttezza e trasparenza.

Di seguito si riporta una tabella comparativa che evidenzia le principali correlazioni tra ISO 37001:2016 e ISO 9001:2015.

Tabella comparativa ISO 37001:2016 e ISO 9001:2015

0 Continue Reading →

Piano nazionale Industria 4.0

Il 7 febbraio 2017 è stata pubblicata, sul sito del Mistero dello Sviluppo Economico (Mise), la Guida al Piano Nazionale Industria 4.0, che presenta gli strumenti attuativi e gli approfondimenti tecnici volti a chiarire i dubbi relativi, in particolare, a super e iperammortamento.

Le principali novità introdotte dal Piano:

  • INCENTIVARE LE IMPRESE CHE INVESTONO IN TECNOLOGIE E BENI NUOVI, prevedendo un incremento dell’aliquota dal 140% (superammortamento) al 250% (iperammortamento);
  • AUMENTARE LA SPESA PRIVATA IN RICERCA&SVILUPPO, con il credito d’imposta pari al 50% sulle spese incrementali in Ricerca e Sviluppo;
  • ACCELERARE L’INNOVAZIONE, prevedendo detrazioni fiscali al 30% per investimenti fino a 1 milione di euro in Pmi innovative o Startup.

 

Il Piano punta anche allo sviluppo di nuove competenze e alla formazione attraverso:

  • scuola digitale e alternanza scuola-lavoro;
  • percorsi Universitari e Istituti Tecnici Superiori dedicati;
  • potenziamento dei Cluster e dei dottorati;
  • creazione Competence Center e Digital Innovation Hub.

 

Nella giuda è presente, inoltre, la sezione “Competitività”, che rappresenta un vademecum su misure introdotte, rafforzate o corrette nell’ultima Legge di bilancio su:

  • accesso al credito;
  • situazione patrimoniale delle imprese italiane;
  • riduzione della pressione fiscale;
  • scambio salario-produttività.

 

TÜV InterCert offre il servizio di perizia tecnica giurata, in conformità a quanto previsto all’art.1, comma 11 della Legge 11 dicembre 2016, n. 232 “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2017 e bilancio pluriennale per il triennio 2017-2019”.

 

0 Continue Reading →

Pubblicazione ISO 45001 | Aggiornamenti sulla norma

8 febbraio 2017

Sono in corso i lavori per lo sviluppo della nuova norma ISO 45001 in materia di salute e sicurezza sul lavoro.
A partire da ieri 6 febbraio 2017 e fino al 10 febbraio, il Gruppo di Lavoro WG1 dell’ ISO/PC 283 è riunito a Vienna per completare la revisione dei commenti sul precedente DIS.

La pubblicazione del nuovo standard ISO 45001 potrebbe avvenire a ottobre/novembre 2017 o, comunque, entro i primi mesi del 2018.

Vediamo più in dettaglio le prossime fasi di sviluppo della norma.


Ultimi aggiornamenti sullo standard ISO 45001 – Febbraio 2017

Il meeting di Vienna dovrebbe portare all’elaborazione di indicazioni per la revisione e la preparazione del testo del secondo draft (DIS2) della ISO 45001 entro marzo 2017.

Il DIS2 dovrebbe, quindi, essere rilasciato per la traduzione tra marzo ed aprile 2017.

Se saranno rispettate tali tempistiche, tra giugno e luglio 2017 dovrebbe essere aperta una votazione sul DIS2 della ISO 45001, i cui risultati saranno discussi in un meeting del WG1 e della commissione ISO/PC 283 nel mese di settembre 2017.

Se il DIS2 sarà approvato e se non verrà richiesta la fase di FDIS, la pubblicazione della nuova norma ISO 45001 – Sistema di gestione per la salute e sicurezza dei lavoratori potrebbe avvenire nel periodo di ottobre/novembre 2017.

In caso contrario, la pubblicazione slitterà nel primo quadrimestre dell’anno 2018.

0 Continue Reading →

 

Recent Comments by Simona Ferrante

    No comments by Simona Ferrante