ISO/DIS 45001.2 approvato con l’88% di voti favorevoli da parte dei “Membri P” e solo l’11% di voti contrario da parte del totale dei Membri votanti


Il 15 luglio sono stati diffusi dall’ISO i risultati del ballot sul DIS 2 della norma ISO 45001 “Occupational Health & Safety Management Systems – Requirements with guidance for use”.

Approvato con l’88% di voti favorevoli da parte dei “Membri P” e solo l’11% di voti contrario da parte del totale dei Membri votanti, ecco i risultati della votazione:

  P-Members voting: 53 in favour out of 60 = 88 % (requirement ≥ 66.66%)
(P-Members having abstained are not counted in this vote.)
Member bodies voting: 7 negative votes out of 64 = 11 % (requirement ≤ 25%)
Approved    

Anche l’Italia tra i Paesi che hanno espresso voto favorevole sul DIS 2 – presentando comunque dei commenti.

La fase successiva sarà la discussione dei circa 1.630 commenti pervenuti sul secondo draft, nel corso del prossimo meeting dell’ISO/PC 283, in programma dal 18 al 23 Settembre a Malacca (Malesia): in quella sede si saprà se è possibile evitare di passare dalla fase di FDIS e procedere direttamente alla pubblicazione della norma ISO 45001 o se proseguire con la fase di FDIS.

Scarica il comunicato del 5 maggio

Vai al link ufficiale

Prossimi step


  • 18-23 settembre 2017 – Meeting a Malacca (Malesia) dell’ISO/PC 283 e del WG1 per esaminare i risultati del ballot e decisione di effettuare FDIS o meno;
  • Novembre 2017 – Pubblicazione ISO 45001, se la revisione dei commenti fosse completata durante il meeting di settembre e l’ISO/PC 283 riuscisse ad evitare la fase di FDIS;
  • 1°/2° trimestre 2018 – Pubblicazione ISO 45001, se fosse necessaria la fase di FDIS.

Per maggiori approfondimenti